Hydra The Series: un pizzico di Lost e tanto Resident Evil per il post apocalittico toscano

Hydra The Series

Hydra The Series è una web serie fanta-thriller post apocalittica di Rossano Dalla Barbara (regia), Pierfrancesco Bigazzi (regia), Marco Sani (sceneggiatura) e Roberto D’Adorante (fotografia), con riferimenti abbastanza palesi alla filmografia e alla serialità di genere coniugati in modo differente per il web. La serie ruota attorno ad un’idea, Hydra, che non è un virus, ma molto di più, e a Sarah, una ragazza che potrebbe essere la soluzione, ma anche la causa del problema.

PUNTI DI FORZA

  • Storia interessante ben sviluppata nel corso delle puntate.
  • Sigla inquietante al punto giusto.
  • Citazioni a Lost.
  • Piacevole cornice sonora
  • Clima post apocalittico-zombie alla Resident Evil che funziona.
  • Sfacciata: ha la voglia di osare.

PUNTI DEBOLI

  • Recitazione poco convincente: troppo urlata, troppo sussurrata, troppo costruita (pause teatrali, forzature espressive).
  • Ritmo lento: in ogni puntata funziona bene l’apertura e la chiusura, meno lo sviluppo (che arranca).
  • Dialoghi deboli.

NOTE

  • Menzione speciale alla terza puntata (Doc) pulita, ben architettata, intelligente e ruffiana.
  • Serie visionata alla 1×04 capitolo 2.

COMMENTO
Hydra The Serie è sostanzialmente interessante, ricca di idee (poche originali), con tanto carattere, ma eccessivamente costruita (a volte sembra voglia strafare). Con un po’ di naturalezza, più ritmo e meno recitazione teatrale il prodotto potrebbe essere molto più gustoso.

Ora tocca a te. Guardala e dacci la tua opinione!

PAGINA FACEBOOK
PAGINA UFFICIALE
PAGINA YOUTUBE

Comments

Powered by Facebook Comments

Related posts:

  1. Flep – The Series: lo stagista, la fotocopiatrice e il resto Prendete lo stagista Alessandro di Boris e spostatelo dalla caotica realtà del set a uno stanzino stretto e angusto di...
  2. #Bymyside: il Flippo di Flavio Parenti è il Godot del web? Flippo non si vede da sei mesi. I componenti del suo gruppo, che si incontrano sempre nello stesso posto, il...
  3. Lost in Google: serie web furbetta, realizzata con accuratezza Avete mai provato a cercare Google su Google? Al comune mortale appare una lista di pagine da visitare, mentre alla...
  4. Radiocity: Enrico Pittari è Antonio, la voce di Roma nell’Italia fuori dall’Europa del 2014 2014. Il futuro fa schifo: l’Italia, fuori dall’Europa, è governata da cinque reggenti che, per evitare il collasso causato da...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This work by Mr_Odo is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.5 Italia.